Dislivello: da 70 a 110 metri
Tempo: 2.15 ore
Difficoltà: T/E

Il punto di partenza più logico di questa bella passeggiata romana è la stazione di Valle Aurelia della Metro A (35 metri), da cui un vialetto asfaltato sale al Parco e al belvedere di Monte Ciocci (76 metri). Chi preferisce arrivare in auto può posteggiare a Via Domizia Lucilla ed entrare in piano nel Parco. Si può anche partire dalla stazione di Via Appiano della linea FFSS Roma-Viterbo.
Dal belvedere di Monte Ciocci, affacciato su San Pietro, su Roma e sull’Appennino (si vedono il Terminillo, il Gennaro e il Velino) si segue un vialetto che scende in vista di un prato spesso occupato da un gregge al pascolo. Alla fine del Parco si piega a sinistra e si imbocca la frequentata Ciclopedonale che collega Monte Ciocci al Policlinico Gemelli.
Davanti alla stazione di Via Appiano si piega a sinistra per Via di Proba Petronia, che conduce a un ingresso del Parco del Pineto. Si raggiunge un belvedere con panchine, si costeggia un’area per cani, si scende accanto a una staccionata e si raggiunge il fondo della Valle Aurelia (47 metri).
Si passa sotto alla ferrovia, si supera un ruscello grazie a delle tavole, ci si tiene a destra a un bivio e si sale per uno stretto e ripido sentierino. Si continua su un largo, bellissimo e solitario crinale, tra erosioni e magnifiche querce da sughero, in vista dei palazzi della Balduina.
Un sentiero scende a sinistra a un’ampia valle erbosa. Da qui si sale a sinistra per un viottolo, poi si supera verso destra un tratto ripido fino a sbucare (92 metri) su un viale pianeggiante. Lo si segue a destra, nella parte alta del Parco del Pineto, fino alla chiesa del Divin Maestro e a Via Montiglio (105 metri, 1 ora) .
Si raggiunge a sinistra Via della Pineta Sacchetti, e la si segue verso destra. Oltre un semaforo, prima della stazione ferroviaria Gemelli, una stradina scende a destra a un posteggio e all’inizio (101 metri, 0.15 ore) della Ciclopedonale.
La si segue con percorso comodo e con brevissimi saliscendi, aggirando la Valle Aurelia e riavvicinandosi al quartiere Balduina. Oltrepassata con un sottopassaggio la stazione omonima si torna alla stazione di Via Appiano, a Monte Ciocci e al punto di partenza (1 ora).