DALLA VALLE ARGENTERA AL GRAN QUEYRON (ALTA VAL DI SUSA, PIEMONTE)

DALLA VALLE ARGENTERA AL GRAN QUEYRON (ALTA VAL DI SUSA, PIEMONTE)

Il Gran Queyron, un solitario e sassoso “tremila” sul confine tra l’Italia e la Francia, è un buon punto panoramico, intorno al quale si avvistano facilmente gli stambecchi. Numerose le casermette legate alla Seconda Guerra Mondiale. Il percorso in auto lungo la Valle Argentiera è lungo ma molto suggestivo. Se la strada consente di salire in auto al Gran Miol, la fatica è contenuta.

DALLA VAL SAISERA ALLO JÔF DI SOMPDOGNA (ALPI GIULIE, FRIULI-VENEZIA GIULIA)

DALLA VAL SAISERA ALLO JÔF DI SOMPDOGNA (ALPI GIULIE, FRIULI-VENEZIA GIULIA)

Lo Jôf di Sompdogna, tra l’omonima valle e la Val Saisera, merita una visita per lo straordinario panorama sullo Jôf di Montasio e per le sue fortificazioni italiane della Grande Guerra, che ospitano un minuscolo bivacco restaurato da appassionati locali. Il percorso non offre vere difficoltà, ma comprende passi scomodi e un po’ esposti. Una bella variante consente di toccare il bivacco Stuparich. Attenzione alle relazioni imprecise e fantasiose, uscite anche su guide recentissime

IL CIRCEO VIETATO – UN RIMEDIO PEGGIORE DEL MALE?

IL CIRCEO VIETATO – UN RIMEDIO PEGGIORE DEL MALE?

La notizia è arrivata da poco, dal sito del “Messaggero” e dalla pagina Facebook di “Appennino.tv”. Il 13 agosto Giuseppe Schiboni, sindaco di San Felice Circeo, ha vietato agli escursionisti non accompagnati da una “guida esperta” i sentieri del promontorio. La...