IL KARAKORUM SBAGLIATO DI MATTEO RENZI

IL KARAKORUM SBAGLIATO DI MATTEO RENZI

Qualche decennio dopo Fosco Maraini e Giotto Dainelli (che è stato anche l’ultimo podestà fascista di Firenze), il senatore Matteo Renzi ha lasciato la Toscana per il Karakorum. Di per sé non sarebbe una notizia, ed è legittimo e utile che un politico italiano...
IL PRESIDENTE E IL GHIACCIAIO CHE MUORE

IL PRESIDENTE E IL GHIACCIAIO CHE MUORE

“En marche!”, in italiano “In marcia!”, potrebbe essere un richiamo durante una camminata in montagna. Invece è il nome del partito di Emmanuel Macron, il Presidente della repubblica francese, che due giorni fa si è affacciato dal belvedere del Montenvers su una Mer...
EVEREST, QUARANT’ANNI FA L’INVERNALE DEI POLACCHI

EVEREST, QUARANT’ANNI FA L’INVERNALE DEI POLACCHI

Da qualche anno, i media che s’interessano all’alpinismo dedicano molto spazio alle invernali in Karakorum e in Himalaya. E’ giusto, perché le sfide affrontate da Denis Urubko, Alex Txikon, Simone Moro, Tamara Lunger e dai loro compagni di avventura sono una frontiera...
I SENTIERI PERICOLOSI DI “ELLE”

I SENTIERI PERICOLOSI DI “ELLE”

“Elle”, un mensile italiano che ha una testata francese e un editore americano, è certamente autorevole su molti temi, dalla salute alla moda e al lavoro. Da qualche giorno, però, l’edizione online del magazine diretto da Maria Elena Viola ha fatto...
18-19 GENNAIO, UN WEEKEND PER LA SICUREZZA IN MONTAGNA

18-19 GENNAIO, UN WEEKEND PER LA SICUREZZA IN MONTAGNA

L’alta pressione continua, l’Appennino si corazza sempre più di ghiaccio, si moltiplicano le iniziative per informare gli appassionati. Poi, ci auguriamo, arriverà finalmente la neve, e chi pratica lo scialpinismo e l’escursionismo invernale dovrà affrontare l’insidia...