La profonda Val Canala, circondata da meravigliose faggete, offre anche d’inverno uno degli itinerari più belli del Parco. Dopo un tratto pianeggiante si entra in salita nella valle, e si raggiunge il solitario rifugio di Prato Rosso. L’ultimo tratto porta ad affacciarsi sul magnifico pianoro di Terraegna. Quarant’anni fa, la mobilitazione degli ambientalisti, del Parco e del CAI ha bloccato il progetto di un carosello di skilift nei valloni del Monte Marsicano.

Dislivello: 580 m
Tempo: 5 ore a/r
Difficoltà: E / WT1

Si parte dal piazzale (1150 m) all’estremità settentrionale di Pescasseroli, poco oltre la Fontana San Rocco, che ricorda l’istituzione del Parco nel 1922. Se si arriva a piedi dal centro si impiegano pochi minuti.
Si traversa il Sangro su un ponte, e si piega a sinistra su una strada sterrata (segnavia A1) che costeggia il fiume, tocca alcune aziende agricole e prosegue salendo dolcemente fino a un capanno del Parco e alla Fonte Canala (1250 m).
Si costeggia una recinzione, poi una rampa più ripida porta nella forra della Canala, che si risale tra rocce e grandi faggi. A un bivio si lascia a destra una carrareccia per i Colli Alti, si continua sul fondovalle, poi si esce dal bosco, in vista dei contrafforti del Monte Marsicano, prima del bivio (1485 m) per la Val di Corte.
Rientrati nella faggeta, si sale in breve al rifugio di Prato Rosso (1536 m, 1.30 ore), che può essere la meta della gita. Se si vuole continuare si prosegue sulla carrareccia di fondovalle (ancora segnavia A1), che entra nel Vallone di Terraegna e raggiunge una conca.
Prima di rientrare nel bosco (1616 m) si piega a sinistra nella faggeta, e si sale a un crinale (1702 m, 0.30 ore) dove ci si affaccia sul vasto e spettacolare Piano di Terraegna, chiuso a destra dalla Montagna Grande.
Si scende sul pianoro, si va a destra costeggiando la faggeta e si raggiunge il Valico di Terraegna (1731 m), dove si ritrova la strada che si era abbandonata poco prima. Lungo questa si torna al rifugio di Prato Rosso, alla Fonte Canala e a Pescasseroli (2 ore).